Google+ Followers

Le mie iscritte

domenica 15 gennaio 2012

SLEEK TI ADORO!!!!!!!!!!!




Le palette di ombretti Sleek sono un oggetto di culto per moltissime appassionate di make up. Oltre ad essere bellissime e ad avere un costo piuttosto accessibile, sono di una qualità veramente alta e di un'ottima pigmentazione, tanto da non far rimpiangere alcune delle marche più note di alta profumeria.
Io ne ho 14, quindi molte, anche se purtroppo ho perso le vecchie edizioni limitate uscite nel 2010, ormai introvabili a meno che non si decida di acquistarle su e-bay da qualche rivenditore inglese per lo più.
Non ho molto di nuovo da aggiungere su queste palette oltre a quello che tante ragazze prima di me hanno già detto: qualità eccellente, ombretti scriventissimi anche se leggermente polverosi, ma ci si può passare sopra a mio avviso, confezioni pratiche dotate di un ampio specchietto per eventuali ritocchi fuori casa. Ottimi prodotti davvero.
Essendo un'amante dei toni naturali, che si addicono maglio al mio stile e al mio tipo di colori, le mie Sleek palette preferite sono tre:
La Au naturel, della cui collezione ormai entrata nella linea permanente fa parte anche un blush nude, Suede, che è veramente strepitoso per chi ama i look naturali e portabili;
la Oh so special, ricca di tonalità estremamente calde e naturali;
la stupenda Avoir la peche, un'edizione limitata uscita la scorsa primavera e accompagnata anch'essa da un blush stupendo e particolarissimo, ma estremamente modulabile e portabile, Pan Tao.
Tutte le palette sleek si compongono di 12 cialde di ombretti e hanno al loro interno un'alternanza di colorazioni dal finish mat e shimmer, eccezion fatta per la Chaos, che ha tutti colori mat. In dotazione c'è sempre un pennellino in feltro, sicuramente non eccezionale, ma comunque utilizzabile per rapidi ritocchi fuori casa.
Nei prossimi giorni vi parlerò anche delle altre palette sleek che possiedo, magari aggiungendo degli swatch....
Alla prossima!!!! Un bacione.....

Nessun commento:

Posta un commento