Google+ Followers

Le mie iscritte

giovedì 9 maggio 2013

Palette Naked Flushed Urban Decay e considerazioni sulle Mètéorites Perles Guerlain

Ciao ragazze, oggi vi parlerò di due prodotti che ho recentemente acquistato sullo store online di Sephora, più di un terzo che ho preso qualche mese fa ma che mi torna utile adesso per fare un confronto mirato.
 Per prima cosa vi mostro una palette viso davvero stupenda della Urban Decay uscita recentemente in esclusiva per Sephora : si tratta di un trio per il viso, composto da 3 polveri compatte da usare singolarmente o mischiandole assieme, per un effetto bellissimo e  davvero radioso: la palette si chiama Naked Flushed e comprende una terra abbronzante satinata di una tonalità calda e discreta, perfetta per fare un leggero contouring o anche per essere usata su tutto il viso, con un risultato bonne mine garantito. C'è poi un bellissimo illuminante champagne rosato, anch'esso satinato e infine un blush rosa cipria davvero particolare, che regala un aspetto sano e dura nel tempo.
 Devo dire che questa palette, dal packaging molto accattivante, ultra slim e perfetta per essere portata comodamente in borsa mi ha veramente sorpreso, permettendo di avere 3 prodotti validissimi in una sola confezione, senza dover perdere tempo a cercare ciò di cui abbiamo bisogno, soprattutto quando si va di fretta.
Il prezzo sul sito è di 32 euro circa, non proprio a buon mercato quindi, anche se in questo caso mi sento davvero di dire che, considerando l'altissima qualità delle polveri e l'assortimento di colori proposto, rappresenti un ottimo compromesso qualità-prezzo. Consigliatissimo quindi...



Il secondo prodotto di cui voglio parlarvi sono invece le celebri perle di Guerlain, che il Brand produce ormai da decenni, e che sono sempre state il fiore all'occhiello della propria linea make up.
 Incuriosita dalle tantissime recensioni lette nel tempo, e riponendo su di esse grandissime aspettative, mi sono decisa a provarle, superando i numerosi dubbi dati principalmente dal loro costo, dato che le Météorites Perles, sfere di cipria multicolore, sono vendute al prezzo non proprio invitante di circa 40 euro...
Niente da dire sul packaging, davvero bellissimo e raffinato.
 Delizioso il profumo di violetta, caratteristico da sempre del prodotto in questione; bella la tonalità che ho scelto, la 03 Teint Doré, che reputo perfetta per l'estate trattandosi di una declinazione che vira dal beige, al rosato, all'argento ed è sicuramente ottima per esaltare l'abbronzatura.
Di contro, devo però dire che sinceramente mi aspettavo davvero qualcosa di più: il prodotto, che io credevo risultare molto più sheere e luminoso sul viso, si presenta invece abbastanza gessoso ed opaco: fissa bene il fondotinta, uniforma a dovere e  regala una bella nota di colore, ma non rende l'incarnato luminoso e radioso....assomigliando più ad una cipria compatta che ad una illuminante come viene promesso...


 Per questo, mettendo le perle Guerlain  a confronto con quelle luminose di Kiko, uscite qualche mese fa in una collezione Limited Edition e fino ad adesso purtroppo non riproposte, devo trovarmi mio malgrado a dire che trovo queste ultime perfettamente all'altezza delle altre, se non addirittura migliori: intanto per l'ottimo rapporto qualità-prezzo, per il profumo altrettanto gradevole del prodotto, per la resistenza e la scrivenza ottime, e soprattutto perchè in questo caso l'applicazione garantisce veramente una luminosità bellissima, non pacchiana ed esagerata, che esalta splendidamente l'incarnato.
In definitiva, se dovessi consigliarvi un prodotto del genere, darei certamente la mia preferenza alle perle di Kiko, che spero verranno riproposte in futuro e che sarei curiosissima di provare anche in altre tonalità, oltre  a quella che già posseggo sui toni del rosa....


Con questo è tutto ragazze. In definitiva credo che se tornassi indietro risparmierei 40 euro, e mi butterei su qualcosa di decisamente più economico...Continuate a commentare e...alla prossima. Baci!!!

Nessun commento:

Posta un commento